Un Mare di idee - Pubblicazione Finale GAC Terre di Mare

01/03/2016

Al termine della fase operativa del GAC Terre di Mare che coincide con il
completamento del Piano di Sviluppo Costiero (PSC) della durata di tre
anni, ci è sembrato opportuno ed indispensabile predisporre un breve
compendio del lavoro svolto.
Il nuovo quadro delle politiche di programmazione europea per il periodo
2014 – 2020 prevede il cosiddetto “sviluppo locale di tipo partecipativo”
che, attraverso l’utilizzo integrato di più fondi, potrà meglio adattarsi
alle specificità del territorio.
A livello regionale il modello “pluri- fondo” scelto dalla nostra Regione richiede,
ad avviso di chi scrive, innanzitutto un’Autorità di Gestione adeguata,
tale da coordinare ed integrare i processi di selezione e controllo
in tempi molto celeri; inoltre le regole e le procedure devono essere molto
più snelle ma nello stesso tempo trasparenti in modo da poter permette
benefici immediati per le comunità locali.
L’esperienza raggiunta e le professionalità che il GAC Terre di Mare
ha potuto sviluppare devono essere il punto di partenza per la nuova
programmazione, che dovrà obbligatoriamente mettere al centro
l’impresa di pesca con i suoi lavoratori.
Sarà questo il nostro impegno e chi scrive, che da oltre un ventennio
è parte integrante di una Federazione Nazionale di settore, conosce
bene quanto è necessario supportare e tutelare chi lavora e trae il proprio
sostentamento dal mare.
Mi sembra opportuno e doveroso ringraziare quanti hanno collaborato
per portare a termine questo primo triennio di attività del GAC
Terre di Mare; innanzitutto i due Presidenti che mi hanno preceduto,
i consiglieri di amministrazione e i soci che hanno tutti gratuitamente,
anche sacrificando i loro impegni, messo a disposizione la propria
professionalità; l’attività che portiamo a conoscenza tramite questo
lavoro è la più evidente dimostrazione di ciò che è stato fatto.
Mi auguro che chi continuerà e chi sarà chiamato a dare il proprio
supporto alla struttura, lo farà sempre con il sostegno e la collaborazione
di chi ha, per questi tre anni, lavorato con la massima professionalità
anche all’interno della struttura stessa.
Sono certo, infine, che questo lavoro che presentiamo potrà costituire
parte integrante dello sviluppo del nostro territorio ed in particolare
di quello costiero.

Il Presidente

Dott. Pantaleo Silvestri

L M M G V S D
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
<<
Ottobre 2017
>>
Provincia di Barletta Andria Trani Provincia di Bari Comune di Molfetta Comune di Bisceglie Comune di Giovinazzo Federpesca ANCI Puglia Confcooperative Lega Pesca AGCI Agrital Coldiretti ImpresaPesca
Osservatorio Nazionale della Pesca UNCI Pesca Consorzio Mercato Ittico Molfetta UILA Pesca Società Porto Molfetta Consorzio Cantieri Navali Molfetta Associazione "Le nuove banchine" Molfetta Sindacato Ialiano Balneari Centro Velico Giovinazzo A.S.D. Consorzio di Bisceglie per la tutela e la valorizzazione della filiera ittica Bisceglie Approdi Centro Studi Biscegliese

080.2146387

gacterredimare@libero.it

GAC Terre di Mare S.c.a.r.l.
Via San Domenico 36
70056 MOLFETTA (BA)

P.I. 07230180726
© Copyright 2014

xhtml - css

artemedia.it